Tra me e la linea di vestiti di Licia Florio posso dire che è stato amore a prima vista!

Licia sa come colpire ed arrivare al cuore delle fashion addicted e lo fa in modo molto semplice e naturale: puntando su abitini minimal street chic con simpaticissimi colletti dai profili tondeggianti chiusi da cordicelle, su gonne semplicissime allacciate a portafoglio, e abitini dal sapore bon ton arricchiti da piccoli grembiuli.

Gli impermeabili di Licia ti scivolano addosso dritti come una casacca: cappottini dalle linee pulite, giacche destrutturate leggermente tendenti al maschile, pantaloni dal taglio largo, semplicemente fantastici! Il tutto nelle sfumature più svariate del blu, del rosso e del sabbia color miele.

I vestiti Licia Florio per me sono sinonimo di pulito, essenziale ma soprattutto raffinato.
Tessuti leggeri ma allo stesso momento concreti che si adattano facilmente alle nostre silhouette e che a volte si sovrappongono, ricordando molto il panneggio delle vele. Ogni abito è fatto con tessuti naturali e prodotto esclusivamente in Italia.


Perché, diciamocelo, siamo stanche di fronzoli che a volte schiamazzano. Ci basta un abitino romantico, femminile e cool allo stesso momento, ma soprattutto pratico, adatto alla mattina quanto alla soirèe più elegante.

Se volete scoprire la collezione visitate il sito di Licia Florio.

Nonostante la pioggia e il freddo di questo fine settimana, sto continuando a tirar fuori i miei vestiti primaverili. Un po’ di colore in questi giorni non fa male!

Mi è capitato tra le mani un vestitino regalatomi da una mia amica, un vestitino un po’ bon ton, un po’ retrò, molto vintage, color pesca di Lazzari.

Non conoscete Lazzari? È un brand veneto, un’idea di Alice Lunardi – una veronese cresciuta a pane e ago, con la passione del tessile nel sangue fin da piccola trasmessole dalla nonna, passione che ha deciso di portare avanti anche da grande. Le collezioni dalle linee dolci, oserei dire un po’ preppy, traggono ispirazione dal mondo della musica e del cinema, in particolare dalle pellicole della Nouvelle Vague, tanto care alla stilista.

Lo store Lazzari infatti ne riflette perfettamente lo stile: un ambiente unico e magico, caratterizzato da colori pastello e dettagli raffinati che rievocano il mondo fiabesco di Alice.

La donna Lazzari è una sognatrice romanticona, dall’aria un po’ francese, consapevole della propria femminilità ma ben lontana da uno stile aggressivo. Il mio capo preferito rimane un cappottino montgomery, con il cappuccio dal quale spuntano fantastiche orecchie di gatto!

L’incantevole mondo di Lazzari vanta cinque punti di vendita, tutti nel Veneto, nelle città di Verona, Padova, Vicenza, San Bonifacio e Bassano del Grappa.

Per maggiori informazioni visitate il sito del brand.

I Love Fashion

- Fashion Blog -

Seguimi Su Facebook

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001

BlogItalia - La directory italiana dei blog