L’inverno non è ancora finito ma le nuove tendenze moda primavera estate 2013 sono già uscite allo scoperto! E io (sicuramente come molte di voi!) sto già curiosando tra le nuove proposte dei vari brand di abbigliamento per programmare i miei prossimi acquisti ehehehehe [risata malefica]!

Quindi oggi mi dedicherò alla nuova collezione primavera estate di H&M, che mi è piaciuta tantissimo! :D

Questa primavera la casa di moda svedese di abbigliamento low cost ha scelto di puntare molto su stampe geometriche e floreali (un po’ come tutti gli altri, insomma!!!)

Camicette, maglie e abiti con righe grafiche black&white abbinate a pantaloni o gonne tinta unita in blu, nero o bianco.

Tendenze Moda Primavera Estate 2013

La geometria è un elemento senz’altro ricorrente nella nuova collezione H&M che va al di là delle righe: molti sono i capi decorati con stampe geometriche di varie forme, dai tondi, ai quadrati ai rombi. E qua il revival psichedelico anni Settanta è dietro l’angolo…!

Collezione Primavera Estate H&M

E per chi, come me, se la sentisse di sperimentare di più con colori impattanti come il fucsia e l’azzurro… H&M ha creato questo vestitino che trovo adorabile! *.* Stampa atzeca versione psichedelica… mi piace!

Abito Stampa Geometrica H&M

Infine, non manca il floreale nella prossima primavera estate… d’altronde le fantasie floreali si ripresentano ogni estate! (e io ne sono contenta!)

Abito floreale H&M

Moda Floreale

In definitiva, la nuova collezione primavera estate H&M, per quel che mi riguarda, è promossa a pieni voti!

E voi cosa ne pensate?

Il 2013 è già iniziato da quasi un mese e io vorrei esprimere un desiderio per l’anno nuovo: vorrei che alcune mostruosità sparissero dalla faccia della terra (o almeno dalla mia vista)! :D

Ecco quindi la mia wishlist  2013 “al negativo”! Io vorrei tanto non vedere più:

Leggings utilizzati come pantaloni
Ecco, sono sempre loro i primi della lista. A meno che non siate Kate Moss… coprite il sedere, please!

Fondotinta color Nutella
Non fate un uso sconsiderato del fondotinta se non volete sembrare Carlo Conti!

Carlo Conti

French manicure
Brutta e volgare. Basta, la sua era è finita!

Ricostruzione unghie e nail art
Come sopra: le trovo volgarissime. Sono così belle le unghie corte e ben curate, senza tutti quei disegnini orribili sopra che fanno tanto Uomini e Donne… (esempio vedi sotto)

Nail Art

Mania dei teschi
Teschi sulle sciarpe, sui maglioni, sugli anelli, sulle collane… mi sembra che si stia un po’ esagerando! Saranno mica belli poi?!

Loghi ovunque
Odio il logato. Punto.

Sneakers con la zeppa
Ne ho già parlato ampiamente qui e confermo la mia tesi. Si vedranno anche ai piedi di tutte le fashioniste ma a me continuano a non piacere.

Anelli alle dita dei piedi
Non spreco neanche parole!  -.-’

Collant color carne
Tutte le odiano quindi perché le hanno inventate?!

Collant Color Carne

E comunque a me i collant neri coprenti piacciono. Infatti sono anche contro alle…

Gambe nude in inverno
Ma piantatela per favore! E coprite le gambe che fa freddo và!

Strass
Su magliette, jeans, cinture… nun se possono vedè! Li sostituirei tutti con delle belle borchie! ;)

Lana cotta
La odio fin dai tempi più antichi!

Giacche di finta pelle
La giacca di pelle è bella se è di pelle. Se è di plastica no. È solo brutta.

Ok, direi che per oggi posso fermarmi qua! Ho dimenticato qualcosa?

Avevo già espresso i miei dubbi in merito alcuni mesi fa e oggi vorrei tornare sull’argomento sneakers con zeppa interna che mi lascia tuttora piuttosto perplessa. O.o

Le scarpe da ginnastica con la zeppa sono ormai un must have, stanno spopolando ovunque e francamente mi sono già stufata di vederle in ogni dove (e su ogni fashion blog)!

La scorsa primavera si stavano avvertendo i primi sentori di quella che sarebbe divenuta poi un’epidemia. Isabel Marant con le sue Willow ha dato il via ad una sequela di creazioni più o meno riuscite di sneakers con la zeppa (alcune, diciamocelo, sono davvero orribili).

Sneakers con Zeppa Interna

Ash

La zeppa interna (nascosta) regala centimetri in più e slancia la gamba, è vero, ma non mi sembra che donino molto a tutte coloro le quali non abbiano la fortuna di poter sfoggiare una gamba affusolata da fotomodella (ovvero la maggioranza di noi donne, purtroppo…).

Sono grosse, ingombranti, spesso hanno colori improponibili e linguette esagerate che sembrano airbag, hanno mignon in pelle troppo vistose… Per non parlare poi di quelle che sembrano scarpe ortopediche! Mi sembra di essere tornata negli anni ’90 quando imperavano le Fornarina con la zeppa (ve le ricordate?) che anch’io avevo, non lo nego, peccato che avessi 13 anni e un gusto ancora decisamente discutibile! Oppure le Onix o le Buffalo, due tra le peggiori tamarrate che gli anni ’90 potessero concepire!

Scarpe da Ginnastica con la Zeppa

Isabel Marant – modello Betty

Ok, va bene, non siamo certo a quei livelli lì però queste sneakers con zeppa interna proprio non mi piacciono, non c’è niente da fare. Le uniche che metterei il tacco ce l’hanno solo disegnato!

Tutti sono incappati in queste scarpe: Isabel Marant, Marc Jacobs, Chloè, Y-3, Giuseppe Zanotti, ma anche marchi più a “buon mercato” come Ash, Serafini, Jeffrey Campbell e ovviamente i marchi low cost come Zara, H&M, Aldo ecc… Insomma se volete attrezzarvi anche voi di un bel paio di scarpe da ginnastica con la zeppa non avrete che l’imbarazzo della scelta!

Sneakers con Zeppa

Marc by Marc Jacobs

Wedges Sneakers

Giuseppe Zanotti

Voi cosa ne pensate? Condividete il mio pensiero o siete sostenitrici delle wedges sneakers?

I Love Fashion

- Fashion Blog -

Seguimi Su Facebook

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001

BlogItalia - La directory italiana dei blog