Novità in casa (pardon, bottega!) Lush: finalmente il brand inglese, famoso per i suoi prodotti handmade ed ecologici, si cimenta in ciò che da sempre è mancato nei suoi profumatissimi e coloratissimi scaffali: il Lush make up, la sua nuova linea di cosmetici naturali!

E già così la curiosità è sicuramente innescata ma, non contenti, gli ideatori del marchio hanno presentato la linea definendola Makeup Emozionale.

Sì perché, oltre alle tonalità luminose e vivaci, ciò che salterà all’occhio saranno i nomi dei cosmetici, ad esempio Carisma, Decisione, Motivazione… Questo perché la linea Emotional Brilliance di Lush è stata realizzata in collaborazione con una terapista specializzata nei cambiamenti di atteggiamento e comportamento delle persone; e i nomi di eyeliner, ombretti e rossetti ricalcano le parole usate durante le sue sedute.

Lush Make Up

Dunque stop ai dettami di mode e tendenze: di fronte alla divertente ruota girevole del negozio dovremo affidarci solo al nostro istinto e al nostro umore per scegliere i colori che più ci rappresentano in quel momento.

Una nuova concezione del makeup, dunque, che mantiene le caratteristiche Lush di sempre.

Appuntamento il prossimo 21 luglio in tutte le botteghe Lush per il grande lancio… sorprese ed iniziative assicurate! :D

Maggiori informazioni sul sito di Lush.

La catena low cost H&M ne sa una più del diavolo: tra sconti, promozioni, edizioni limitate, collaborazioni con stilisti, insomma non smette mai di far sognare le donne di tutto il mondo.

Dal 12 al 26 aprile in tutti i negozi H&M potrete trovare le promozioni di primavera. Il prezzo minimo sono 3 euro per intimo e accessori vari, a partire da 5 euro potrete trovare camicie e top, da 10 euro in su per un vestitino. E le sorprese non finiscono qua, se fatte un acquisto di 30 euro dal 29 Marzo al 18 Aprile avete in regalo una promotion card per un valore di 5 euro.

E visto che ci siete date un’occhiata alla Exclusive Conscious Collection, nuovissima collezione da red carpet e serate mondane. È una collezione realizzata esclusivamente in cotone organico, polestiere e canapa organica.

Kristin Davis, sì proprio lei, la bella Charlotte di Sex and The City, durante una premier a Londra ha indossato un abito verde mela, a dir la verità lei lo ha un po’ allungato (l’originale è un po’ più corto) ma devo dire che in entrambi i casi è molto chic.

La collezione sarà in vendita a partire dal 12 aprile in 100 store selezionati! ;)

Oggi voglio parlarvi di Reoose, il primo eco-store in Italia che è stato definito da Wired baratto 2.0!

Reoose si serve di un nuovo tipo di baratto, detto asincrono, che punta a “riciclare” oggetti non utilizzati donando loro una seconda vita, il tutto senza l’utilizzo del denaro. Su Reoose infatti il denaro non esiste e si può acquistare senza spendere un euro, grazie ad un sistema di crediti che attribuisce un valore agli oggetti in base alla loro tipologia e non al valore effimero delle marche.

Online dallo scorso settembre, in soli 3 mesi di attività questo interessante progetto ha già raccolto l’adesione di circa 10.000 iscritti che attivamente si scambiano oggetti a costo zero: cose che passando di mano ridiventano utili e vivono una seconda, terza, quarta vita con un basso impatto sull’ambiente e il portafogli.

Un tipo di scambi a costo zero che, in un momento di crisi come questo, può risultare moooooolto interessante! ;)

Inoltre, degna di nota, è la possibilità di fare una donazione: su Reoose gli oggetti inutilizzati acquistano un valore che può essere dato in beneficenza ad una delle onlus partner. I crediti ottenuti dalle donazioni potranno essere utilizzati dalle onlus per acquistare, all’interno del portale, oggetti utili per le proprie missioni.

Reoose

Per maggiori informazioni vi consiglio di farvi un giretto sul sito di Reeose!

I Love Fashion

- Fashion Blog -

Seguimi Su Facebook

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001

BlogItalia - La directory italiana dei blog