InstagramOggi voglio parlarvi di Instagram, una social mobile app che io uso sempre! :D

Nel caso non lo conosciate, Instagram è il social network di photo sharing del momento: è un’applicazione che può essere utilizzata solo da chi possiede iOS (quindi da chi ha un iPhone) e che conta ben 15 milioni di utenti, che non sono pochi!

Ma come funziona? In pratica su Instagram si possono caricare le proprie foto, modificandole a piacimento grazie ai filtri a disposizione, e si possono guardare le foto degli utenti che si sceglie di seguire, con la possibilità di esprimere un apprezzamento (cliccando su “mi piace”) e di commentare le foto. Stessa cosa possono fare gli utenti che seguono noi.

Perché Instgram sta registrando un così grande successo? Secondo me i motivi principali potrebbero essere:

- la facilità di utilizzo che permette a chiunque, anche a chi non abbia particolari competenze fotografiche, di creare foto d’impatto visivo e di buona qualità

- la dimensione social dell’applicazione che la rende una vera e propria community di persone accomunate dalla passione per la condivisione di immagini

-  il suo possibile utilizzo, come strumento di engagement, da parte di molti brand, soprattutto quelli appartenenti ai settori della moda, del turismo o del food.

A tal proposito,vorrei segnalarvi l’interessante iniziativa I am Levi’s con cui il celebre brand ha deciso di affidarsi ai social network, e in particolare proprio ad Instagram, per il casting delle campagne marketing del 2012.

Instagram - I am Levi's - #iamlevis

Come annunciato sul blog ufficiale del brand, la selezione avverrà tra coloro che invieranno le proprie foto tramite Instagram: semplicemente contrassegnando le foto con l’hashtag #iamlevis, ci si può candidare per diventare il nuovo volto del brand! Mi piace! :D

Quest’anno vanno sicuramente di moda due cose: il pizzo… e il bisogno di un po’ di fortuna! -__-

Ecco perché i braccialetti portafortuna in pizzo macramè firmati Cruciani hanno avuto uno straordinario successo!

Il fenomeno è nato l’estate scorsa ma continua ancora adesso, come dimostrato dalla lunga coda che si è formata davanti allo stand Cruciani a Firenze durante il recente Pitti Uomo.

Il prezzo contenuto di questi braccialetti multicolore inoltre aiuta: solo 5€ per poter sfoggiare un colorato amuleto che ormai fa tendenza! Ogni braccialetto è formato da 7 quadrifogli, proprio come i 7 desideri che bisogna esprimere al momento dell’acquisto!

Se ne possono collezionare anche più di uno sullo stesso braccio: le varianti di colore sono ben 30 e ogni bracciale viene accompagnato da un cartoncino che reca la frase “Un desiderio per ogni quadrifoglio, un quadrifoglio per ogni desiderio” in 9 lingue diverse ed è posto all’interno di una bustina ricamata con la stessa scritta augurale.

Braccialetti portafortuna Cruciani

Un’idea semplice che è diventata un oggetto di culto allegro e per di più economico! Cerchiamo di affrontare l’anno che è appena cominciato con un po’ di speranza in più và… :)

Buon 2012 a tutti! :D

Riprendiamo subito l’anno alla grande parlando di Pitti Immagine Uomo, l’evento annuale (che inizia proprio oggi!) più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori uomo e per il lancio dei nuovi progetti sulla moda maschile. Come ogni anno la manifestazione fiorentina si terrà negli spazi della Fortezza da Bassodal 10 al 13 gennaio 2012, per inaugurare il tour de force della moda maschile presentando in anteprima le collezioni Autunno Inverno 2012/2013 a stampa e buyer.

Pitti Immagine Uomo

Ecco alcuni numeri della manifestazione:

1073 marchi e collezioni presenti
di cui 411 provenienti dall’estero (il 38% del totale)

59.000 metri quadrati di superficie espositiva

30.000 visitatori in totale
oltre 23.100 compratori all’ultima edizione invernale
7.700 buyer provenienti dall’estero (33,3% del totale)

Il tema di quest’anno è decisamente street: le opere di 14 graphic designer accoglieranno i visitatori nel cortile del palazzo della Fortezza da Basso e, come di consueto, saranno decine e decine gli eventi, le mostre, gli ospiti che animeranno il calendario della manifestazione. Questa edizione si apre anche all’artigianato con Make, uno spazio-focus dedicato ai progetti che realizzano pezzi unici o in edizione molto limitata.

La partnership di quest’anno è con la Japan Fashion Week che porterà a Firenze una selezione di marchi contemporanei che ripercorrerà 15 anni di moda nipponica con uno speciale allestimento.

A tutto ciò si aggiungono anche le 74 collezioni donna protagoniste di Pitti W alla Dogana, un salone “parallelo” che accoglierà un ospite speciale: la designer francese Olympia Le Tan che presenterà le sue clutch-libro durante uno speciale evento che si terrà il 12 sera al Museo Bellini.

Per ulteriori informazioni vi consiglio di visitare il sito di Pitti Immagine!

I Love Fashion

- Fashion Blog -

Seguimi Su Facebook

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001

BlogItalia - La directory italiana dei blog